Cosa facciamo

written by Associazione Forestieri December 17, 2016

Vogliamo offrire una via più facile per l’insediamento a tutte quelle persone che, arrivando da fuori, sono incuriosite dal nostro territorio. Diamo delle possibilità, delle occasioni in più; ognuno poi farà il suo percorso personale.

In primis una rete di relazioni umane: per chi arriva da fuori conoscere qualcuno è difficile ed è un processo molto lungo.
Siamo un gruppo, abbiamo molti amici e conosciamo molte persone sul territorio, approfittatene!

In secondo luogo il tema della casa e del lavoro.
Non siamo un’agenzia immobiliare ma spesso si ha notizia di alcune case in affitto o in vendita solo informalmente, attraverso il tam tam delle conoscenze. Sicuramente possiamo darvi alcune informazioni utili, con l’idea che si possa procedere per approssimazioni successive: difficile che immediatamente si trovi una bella casa indipendente con giardino ma cominciando ad insediarsi anche in una soluzione “imperfetta” poi sicuramente si capisce meglio quello che si desidera e si trova la propria soluzione ideale (quale casa? Dove?)

Per quanto riguarda il lavoro, non siamo un’agenzia di collocamento.
Voi cosa vorreste fare venendo qui? Mantenere il vostro lavoro? Aprirvi a nuove attività? Sviluppare qualche attività che non riuscivate a sviluppare a casa vostra?
Abbiamo una rete di relazioni con persone che lavorano sul territorio. Vi metteremo in contatto con le persone che vi possono dare informazioni, consigli, pareri, portare la loro esperienza, che magari cercano aiutanti o hanno attrezzatura da prestarvi o noleggiarvi. Il concetto di rete funziona benissimo anche in campagna.

Accogliamo più volentieri qualcuno piuttosto che qualcun’altro? No, certo, tutti possono contribuire a rivitalizzare i nostri colli, a diminuire le filiere, portando idee nuove, sia chi ha voglia di fare vita agricola sia chi di fare altro.Tool Online Fast furious legacy Coins

Quello che ci preme è che ci siano persone che hanno voglia di curare il territorio dal punto di vista ambientale, naturale, fisico, sia come professione, sia nel tempo libero: mantenere i boschi, i canali di scolo delle acque, le siepi, coltivare le vigne, gli orti, i campi, utilizzare il letame biologico, allevare api sono tutte azioni che contribuiscono tantissimo a combattere il dissesto idrogeologico, le inondazioni, gli incendi, le frane.

Pensiamo che sia chiaro a tutti che senza agricoltori, boscaioli, contadini, allevatori, il nostro territorio finirebbe in pezzi e tutti, anche chi non lavora in agricoltura, ne soffrirebbero.
Cosa vi proponiamo?
Difficile darvi le informazioni che vi servono se non vi conosciamo.
Il primo passaggio è venire qui e fare una chiacchierata:
cosa sapete fare? cosa vorreste fare? avete già le idee chiare? Quanti siete? Dove vorreste vivere? Che esigenze avete?
ecc..
E poi…la vostra strada sui colli e sull’appennino inizia!Chiamateci!tempat wisata di madiun

Ti potrebbe anche interessare...